Assolta la Raggi, per i romani… c’è ancora da penare

Virginia raggiQuesta settimana la striscia del nostro disegnatore satirico in versione solo testo spazia dagli argomenti più squisitamente politici che tanto piacciono a Madetù, a temi d’attualità. Ce n’è insomma per tutti i gusti, ma i calembour sul rinvio a giudizio barese ai danni di Silvio Berlusconi e sul Black Friday sono veramente irresistibili. Continua a tenere banco nella striscia settimanale satirica anche la vicenda dell’assoluzione della sindaca di Roma, Virginia Raggi, con due distinte freddure. La copertina va proprio a una di queste. Buona domenica, e buona lettura.

* * *

RAGGI ASSOLTA / 1

Per la sindaca di Roma Virginia Raggi è arrivata l’assoluzione.
Per i romani, invece, ancora 31 mesi di pena da scontare. (copyright Ludigian)

* * *

RAGGI ASSOLTA / 2

– Assolta la Sindaca di Roma, Raggi.
– Ora potranno vederla a non far nulla ma… ‘a testa alta’. (copyright Tiziana)

* * *

STAN LEE

– Morto il “papà” dei grandi personaggi dei fumetti con superpoteri, Stan Lee.
– Un po’ come in Italia dove ci sono due che credono di avere dei superpoteri. E Stan Lì a sparare supercàzzole.

* * *

BLACK FRIDAY

Quando Salvini ha saputo che siamo in attesa del Black Friday, ha disposto che lo si fermi per controlli.

* * *

TARANTINI E BARI

– Berlusconi rinviato a giudizio, a Bari, per la vicenda delle escort di Tarantini.
– Come mai a Bari?
– Tra Tarantini e bari…ci si intende!

* * *

I TRAVAGLI DI TRAVAGLIO

Seconda condanna per Marco Travaglio a distanza di poche settimane dalla precedente.
– Diffamò il papà di Matteo Renzi.
– Ah, ecco allora con chi ce l’avevano i Cinque Stelle a proposito di “cattivi giornalisti”…

* * *

CANDELA

La comunità di Candela allibita per le voci di un testimone che, nel processo canonico in svolgimento in Basilicata, ha parlato di orge gay tra escort e preti.
– Sono mesi che si parla di questi fattacci a luci rosse in paese.
– Sarebbe bene che finisse tutto in uno… stutaCandela.

* * *

SIFFREDI

Operato d’urgenza il famoso pornoattore Rocco Siffredi.
– Le cronache raccontano che ha provato molto dolore…
– Di più: ha provato il pene dell’inferno!

Facebook Comments

Autore: Maurizio De Tullio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *