Natale da leggere: in regalo Storie di Natale di Anacleto Lupo

Natale è passato, ma le feste ancora no, e così ecco in regalo ai “lettori meridiani” un prezioso volumetto di Anacleto Lupo, il compianto giornalista e scrittore scomparso nel 2012 a Lucera, diventata sua cittadina d’adozione. Scrittore, saggista, Lupo ha diretto per decenni la redazione foggiana della Gazzetta del Mezzogiorno.
Per gentile concessione della famiglia Lupo, Lettere Meridiane pubblica in edizione digitale (sia nel formato epub che in quello pdf), Storie di Natale, pubblicato a Natale 2008 in edizione cartacea da Stoppie Editore.
La pubblicazione, è parte di una serie di iniziative rivolte a diffondere gli scritti e le opere (diverse inedite) realizzate dal grande autore pugliese prima della sua scomparsa. Raccoglie piccole e grandi storie di Natale, raccontate da quel grande affabulatore che è sempre stato Anacleto Lupo, sia nella sua attività giornalistica, sia in quella più spiccatamente narrativa. Raccontare, per Lupo, è stato sempre il modo migliore per comprendere più a fondo la realtà, e farla comprendere ad altri.
Dopo una premessa in cui illustra le ragioni per cui l’umanità è sempre stata divisa e spesso in conflitto, Lupo ci regala un grande racconto. Struggente ed al tempo stesso universale: la Natività attualizzata, ma sempre miracolosa, che esplode inattesa tra le macerie della guerra in Bosnia.
Il volumetto è completato da un excursus sul senso dell’epifania, come rivelazione e come disvelamento, e e sul significato del Presepio.
Per scaricarlo nella versione epub (leggibile dalla maggioranza degli ebook reader e dai tablet) cliccare qui.
Cliccare qui, invece, per scaricarlo nella versione pdf, leggibile su qualsiasi personal computer.

Facebook Comments

Autore: Geppe Inserra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *