L’eterno carnevale della politica

Nella settimana di Carnevale, il nostro disegnatore satirico in versione solo testo ne ha per tutti, soprattutto con i protagonisti della politica, quasi a ricordarci che in politica politica è sempre, o quasi, Carnevale. La copertina tocca alla micidiale battuta con cui il buon Madetù commenta il disastroso risultato elettorale ottenuto dal M5S in Sardegna, mettendolo in relazione con la protesta degli allevatori che ha vivacizzato la campagna elettorale nell’isola.

Ma sotto l’affilata lama della satira di Maurizio finisce anche il Pd, che in questo week end celebra il suo congresso. Divertentissimo il calembour sulla presa di posizione di Calenda che non si dichiara disponibile ad operazione di mera cosmesi… E poi la freddura sulla Giornata mondiale della lentezza… leggetela piano, e ridete piano…

Ecco di seguito la striscia settimanale. Come sempre buona vita e buona domenica.

*  *  *

MINITAV

Il Governo italiano pensa ad una mini TAV. Invece che da Torino a Lione sarà da Torino a Porta Susa.

CONFUSIONE MENTALE

Padre getta i quattro figli dal balcone. È stato un momento di confusione. Li aveva scambiati per le briciole.

VIETNAM

Nessun accordo in Vietnam nel summit tra Trump e Kim. Irrisolto il problema dei capelli di entrambi.

LENTEZZA

Oggi è la Giornata Mondiale della Lentezza. La battuta ve la faccio più tardi.

LA PIAGA DELLA PEDOFILIA

Papa Francesco è stato duro sulla pedofilia nella Chiesa.
“È una piaga mostruosa” ha detto.
Specie dalle parti dell’ano.

LA DISFATTA SARDA DEL M5S

I 5Stelle prendono una sonora batosta anche alle regionali della Sardegna, passando in pochi mesi dal 42 al 10%.
Decisiva la protesta degli allevatori.
Da 5Stelle a 5 stalle.

CONGRESSO, NON COSMESI

Il dibattito dentro il PD si accende.
Calenda ha precisato di “Non essere disponibile ad alcuna operazione cosmetica”.
Ha ragione. Nel PD c’è troppa gente che pensa a fard… da sè.

LE MANUTENZIONI DI TONINELLI

Il ministro Toninelli sulla Tav ha ribadito il suo No.
“Sono più importanti le manutenzioni!”.
È vero. Il cervello ne ha spesso bisogno.

Facebook Comments

Autore: Maurizio De Tullio

    1. Grazie Antonio. È sempre un piacere ricevere i tuoi commenti. Spero di far sempre meglio. Buona domenica!

  1. Bravo in tutto! Le freddure che mi sono piaciute di più sono: l’interpretazione della pedofilia,; la minitav; Calenda e il congresso del Pd; 5 Stelle e 5 stalle; la confusione mentale; Toninelli ed altre ancora. A mio avviso la pedofilia può essere sconfitta con l’introduzione dell’educazione sessuale nei seminari e l’abolizione del ‘silenzio’ nella vita di relazione religiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *