Fatti e misfatti sotto la lente di Cardet

Irrefrenabile, la premiata coppia Madetù-Cardone che si esibisce questa settimana in una scoppiettante trafila di battute e calembour, con il condimento della esilarante vignetta, firmata appunta Cardet (CARdone-DETullio). Leggete con attenzione le battute sulle dimissioni della premier inglese Theresa May: sfavillanti!

Satira da sorridere e da riflettere, con un particolare pensiero per Niki Lauda, da qualche giorno passato a miglior vita. Come sempre, buona domenica.

*  *  *

NEL NOME DI MARIA

A Milano, in piazza Duomo, in migliaia con Salvini, che ha concluso il comizio baciando il rosario e profetizzando: “Il cuore immacolato di Maria porterà la Lega alla vittoria!”.
Subito dopo all’Ospedale San Raffaele è arrivata una misteriosa signora in abiti celesti, di cui si conosce solo il nome, Maria, colpita da un terribile infarto.

LA VERDINI LASCIA SALVINI?

La Verdini avrebbe lasciato Matteo Salvini.
A Milano ha scoperto che invocava una certa Maria e baciava un certo Rosario.

KRAGL-MACARI GOSSIP

Il bomber tedesco del Foggia Oliver Kragl e la showgirl Alessia Macari si sono sposati a Foggia. Ma durante la prima notte di miele è successo il finimondo ed è dovuta intervenire addirittura la polizia. Tutto poi si è chiarito: lei reclamava un fallo laterale e lui ha reagito con una punizione di prima.

ABUSI

Depenalizzare l’abuso d’ufficio è un abuso. Specie se chi lo propone in ufficio non ci sta mai.

ASTEROIDI

Un enorme asteroide, insieme alla sua ‘mini luna’, sfreccerà vicino alla Terra in questo weekend. Viene considerato dagli esperti “potenzialmente pericoloso”.
Strano modo di definire Salvini e Di Maio.

FERRI CORTI

Di Maio e Salvini sempre più ai ferri corti.
Forse è per questo che molti elettori li vedono bene a fare la calzetta.

ADDIO, NIKI

É morto Niki Lauda.
Il fuoco lo ha segnato per tutta la vita.
Ora che é morto gli hanno preparato la camera ardente. (copyright Nic Cardone)

GRANDINE / 1

Il Sottosegretario Giorgetti sbotta e dichiara: “Verrà la grandine e i deboli cadranno”. Poi ha rincarato la dose: “Basta stallo nel Governo”.
In effetti, avere a che fare con i 5 Stalli non deve essere per niente facile.

GRANDINE / 2

Fanno pensare le parole del Sottosegretario Giorgetti: “Verrà la grandine e i deboli cadranno”.
Forse pensava di stare su ilMutuo.it?

SUORE

Ha colpito lo striscione delle suore di clausura esposto fuori dal loro monastero, contro Salvini, sul quale era scritto: “Lo avete fatto a me”.
Una delle suore più anziane ha commentato: “Com’è che non me ne sono nemmeno accorta?”.

SONNO ETERNO

Arrestato il padre del bimbo di 2 anni ucciso con violenza. Ha detto che lo ha fatto perché il piccolo piangeva e non lo faceva dormire.
Che padre sfigato: in carcere lo faranno dormire poco, mentre è il figlio a godersi il sonno eterno.

IL RISARCIMENTO DI WEINSTEIN

Il produttore cinematografico Weinstein pronto a pagare 30 milioni di dollari alle donne che lo accusavano di abusi sessuali.
È la conferma che il sesso orale è un’arte.

LE DIMISSIONI DI THERESA MAY

La Premier inglese Theresa May ha rassegnato le dimissioni e lo ha fatto piangendo.
Deve essersi pentita di tutte le lacrime che ha fatto versare agli inglesi contrari alla Brexit.

E CONTE, CHE FA?

Hanno colpito le lacrime versate in pubblico dalla Premier inglese, Theresa May, quando ha annunciato le sue dimissioni.
Il Premier italiano, Giuseppe Conte, ha fatto sapere che anche lui si dimetterà come la Premier inglese. May.

 

Facebook Comments

Autore: Maurizio De Tullio

1 commento su “Fatti e misfatti sotto la lente di Cardet

  1. mi ci sono imbattuto per caso in questo blog e non ho potuto fare a meno di notare una malcelata graffiante satira che mi piace tanto e che,a volte,potrebbe sembrare cinica ai più ma rende il fatto meno edulcorato da ipocrite considerazioni giornalistiche,una sorta di charlie hebdo de noartri.Bravi ,d’ora in poi vi seguirò con forte interesse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *