Come si schiera il Governo ai Giochi di Milano-Cortina

E’ un Madetù veramente a trecentosessanta gradi, quello che si propone ad amici e lettori di Lettere Meridiane in questo ultimo, torrido week end di giugno. Il nostro disegnatore satirico in versione solo testo è così  ecumenico e globale da passare disinvoltamente dal freddo dei Giochi Olimpici invernali prossimi venturi di Milano-Cortina (la battuta sulla partecipazione del Governo alle diverse discipline conquista la copertina di oggi a mani basse), al caldo afoso che sta flagellando l’Italia, che sarà al centro di una deliziosa serie di calembour nella rubrica di domani. Perché oltre ad essere variegato come un cono gelato a quattro gusti il buon Maurizio è anche scatenato: ha scritto così tante battute da rendere indispensabile la suddivisione della rubrica in due tranche. Buon divertimento, e buon fine settimana.

*  *  *

ECCELLENZE

Bisogna ripartire dalle eccellenze di Capitanata. Come nel calcio. Anche il Foggia, infatti, ripartirà dall’Eccellenza.

IL GOVERNO AI GIOCHI INVERNALI

Milano e Cortina ospiteranno le Olimpiadi invernali del 2026. L’Italia parteciperà coi suoi migliori rappresentanti: il premier Conte nello Slalom gigante, Di Maio nel Salto nel buio dal trampolino, Salvini nella Marcialonga su Roma e il ministro dell’Economia nel Tria-thlon.

FIDANZAMENTI

Da quando è fidanzato con Virginia Saba, Luigi Di Maio è molto più sereno. Anche Alessandro Di Battista se ne è accorto e da buon amico gli ha dato un suggerimento. “Stai sereno Luigi”.

COLORI

Non capisco perché tanto odio contro neofascisti e neonazisti. Anche loro non disprezzano affatto le persone di colore. Di colore bianco.

IPNOSI

Rousseau CityLab arriva a Catania, con gli interventi dei portavoce siciliani del Movimento 5Stelle. Prevista anche l’intervista di Davide Casaleggio ad Alessandro Di Battista.
Più che di una intervista si tratterà di una seduta di ipnosi.

CLIMA

I cambiamenti del clima sono devastanti e sono sotto gli occhi di tutti. Lo dicono anche gli esperti: si tratta del “downburst”, detto anche “nuova normalità”.
Dobbiamo farcene una ragione: il clima fra Lega e 5Stella è cambiato ed i risultati sono proprio devastanti.

PAESE IN TRINCEA

Ottomila medici ospedalieri in meno questa estate in Italia. Il governo gialloverde è in crisi. La ministra Trenta addirittura pensa di utilizzare i medici militari.
Italia, un Paese in trincea.

ASSENTEISMO

Salvini alza la voce: “Basta dare il sangue all’Europa!”. Tradotto: abbiamo dato di tutto, non vi daremo il culo.
Bravo Salvini. Uno che non ha mai dato il culo all’Europa. Soprattutto in qualità di europarlamentare.

VOLI

Di Maio, tra le righe, contesta a Salvini di aver fatto campagna elettorale girando l’Italia con i voli di stato.
Piuttosto di Salvini preoccupano i suoi voli pindarici.

INCORPORATION

Forza Nuova, Casa Pound, neofascisti di ogni risma, cattolici integralisti… È un preoccupante ritorno al passato. Matteo Salvini incorpora ormai di tutto.
M. S. I.
Matteo Salvini Incorporation

MATURITÀ / 1

Siamo al tanto temuto momento della Maturità. La Commissione concede 45 minuti per stupire i membri. Il test più temuto è quello di matematica.
Sarà difficile ma può darsi che il Premier Conte e il Ministro Tria ce la facciano.

MATURITÀ / 2

Maturità 2019. Oggi si preparano le buste per i colloqui.
In Italia la corruzione s’impara sui banchi di scuola.

DERBY

L’allora presidente del Foggia, il carapellese Curci, solo poco tempo fa aveva previsto che i rossoneri sarebbero saliti in serie A in 2 anni.
Ha sbagliato di poco. Il prossimo derby di campionato sarà infatti col Carapelle.

AZZURRE

L’Italia di calcio femminile batte 2-0 la Cina e vola nei quarti di finale ai Mondiali.
Finalmente l’allenatore Roberto Mancini può contare su una squadra competitiva.

FUMATE ITALIANE

Il vertice tra M5Stelle e Lega sul tema dell’autonomia registra una improvvisa ‘fumata nera’.
Implacabile Salvini: “Prima le fumate italiane!”.

FRATELLI

Inchiesta a largo raggio sulla ndrangheta in Emilia Romagna. Arrestato il Presidente del Consiglio comunale di Piacenza, esponente dei Fratelli d’Italia. La ndrangheta è sempre più una grande famiglia.
Fratelli ndranghetisti d’Italia.

INDIETRO NON SI TORNA

Caso nave Sea Watch. La Corte Europea dice No allo sbarco dei migranti in Italia. E Salvini esulta: “Indietro non si torna!”.
Ma non aveva sempre detto che la nave poteva tornare in Libia?

LA SQUADRA, IL RIGHELLO E IL COMPASSO

Un signore quarantenne che si occupa di porte starebbe per tornare alla sua vecchia squadra. Gelo da parte di righello e compasso: “E chi se ne frega!”.

 

Facebook Comments

Autore: Maurizio De Tullio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *