La storia dimenticata del 1° Maggio 1909 a San Nicandro Garganico

La manifestazione del Primo Maggio del 1909 a San Nicandro Garganico fu funestata da gravi incidenti, che provocarono ferimenti, arresti e un lungo processo a carico di tre maestri elementari, ingiustamente accusati. L’episodio innescò una commovente gara di solidarietà che coinvolse tutta l’Italia.

Geppe Inserra racconta questa storia dimenticata nella puntata della edizione televisiva di Lettere Meridiane, in onda su SharingTv, dedicata al Primo Maggio.

Nel corso del programma viene presentato un filmato miracolosamente recuperato e restaurato da Matteo Carella che fa vedere un Primo Maggio celebrato nella cittadina garganica sul finire degli anni Quaranta. La trasmissione si conclude con interviste a Giuseppe Iannone, dirigente politico e sindacale di primo piano, protagonista del movimento bracciantile e contadino pugliese, nato a San Nicandro e a Lino Zicca, autore di un libro che ne tramanda le memorie.

Facebook Comments

Autore: Geppe Inserra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *