Il caldo che farà

La Terra si sta riscaldando. Sempre di più. Ma come cambierà la temperatura nei prossimi decenni, nei posti in cui viviamo? A questa (complessa) domanda fornisce una risposta (semplice) una originale mappa interattiva creata da Damon Burgett, designer e sviluppatore di Mapbox, utilizzando il set di dati climatici elaborati da WorldClim.

L’approccio è semplice ed intuitivo. Spostando il marcatore presente sulla mappa, oppure cercando e selezionando una determinata località nell’apposito box, è possibile confrontare la temperatura odierna (più precisamente, la temperatura massima registrata in quella determinata località, nel mese in corso, nel 2106), ottenendo in tempo reale la proiezione a 30 e a 50 anni. Secondo gli addetti ai lavori, la mappa “è un ottimo esempio di utilizzo della progettazione basata sui dati per comunicare argomenti complessi”.

Come andranno le cose, in Puglia e in Capitanata? Farà dannatamente più caldo dappertutto. Per evidenziare le proiezioni di cambiamento climatico sulla mappa, Burgett ha utilizzato un originale approccio grafico e cromatico. Quando il marcatore viene posizionato sulla località che ci interessa, il resto della mappa si colora mostrandoci quali posti, allo stato attuale, presentano la stessa temperatura della nostra (colore blu), quali zone oggi hanno una temperatura come quella che la località prescelta avrà nel 2050 (colore viola), e infine quali zone hanno oggi la temperatura che la nostra località avrà nel 2070 (colore arancione). Basta un rapido sguardo all’immagine che illustra il post, e che si riferisce alle proiezioni che riguardano Foggia, per concludere che avremo temperature addirittura equatoriali. La variazione climatica interesserà sensibilmente non solo i centri di pianura, ma anche quelli di collina, destinati a un clima più continentale e a temperature molto più elevate di quelle attuali. Si salveranno, relativamente, i centri costieri, che conserveranno un clima più temperato.

La morale è che se vogliamo evitare di finire più o meno arrostiti, dobbiamo darci da fare, a tutti i livelli.

La tabella qui sotto mostra le proiezioni climatiche per i capoluoghi e le principali città pugliesi e daune, secondo Mapbox e WorldClim.

Città Temperatura attuale Temperatura al 2050 Temperatura al 2070
Foggia 30,4 34,9 36,6
Bari 28,3 32,7 34,7
Barletta 30,0 34,5 36,3
Andria 30,0 34,5 36,3
Trani 28,5 33,0 34,9
Brindisi 29,3 33,9 36,0
Taranto 30,3 34,8 36,7
Lecce 29,9 34,4 36,4
Manfredonia 28,8 33,2 35,1
Cerignola 29,5 34,0 35,8
San Severo 28,8 33,3 35,1
Lucera 28,4 32,8 34,6
Orta Nova 30,4 34,9 36,6
Ascoli Satriano 29,4 33,9 35,7
Troia 29,0 33,4 35,2
Bovino 29.0 33,4 35,2
Biccari 28,4 32,8 34,6
Rignano Garganico 29,1 33,4 35,5
San Marco in Lamis 29,1 33,5 35,4
San Giovanni Rotondo 29,4 33,9 35,7
Monte Sant’Angelo 28,1 32,5 34,5
Vieste 27,7 32,0 34,0
Peschici 27,7 32,0 34,0
Rodi Garganico 27,9 32,3 34,2
Vico del Gargano 27,7 32,0 34,0
San Nicandro Garganico 28,5 32,9 34,8

 

Facebook Comments

Autore: Redazione