Alfonso Foschi

Originario di San Severo, Alfonso Foschi si è trasferito da giovane a Genova, dove ha svolto l’attività di docente, fino al suo pensionamento. I suoi articoli hanno il passo dell’elzeviro, inducono alla riflessione, sia quando si occupano di questioni profonde, sia quando affrontano questioni più lievi. Leggerlo, è sempre un arricchimento, per la testa e per l’anima.

Qui sotto i suoi articoli.

  • Superba Genova, risorgi! (di Alfonso Foschi) 18 Ottobre 2018 Gli amici e i lettori di Lettere Meridiane conoscono bene ed apprezzano Alfonso Foschi, docente di San Severo che da tempo è emigrato a Genova, e che dalla cittadina ligure spesso ci delizia con elzeviri o racconti pieni di intelligenza e di tensione ideale. Egli è un esempio vivente di emigrazione che diventa integrazione riuscita ...
  • Genova (di Alfonso Foschi) 15 Agosto 2018 Sarà per l’incredibile azzurro del suo mare, sarà la luce del suo cielo, saranno gli echi delle canzoni e della armonie mediterraneo di Fabrizio De Andrè e Ivano Fossati, mi piace pensare a Genova come alla più meridionale della città del Nord, quella che meglio declina – nel bene e nel male – il senso ...
  • Passione, competenza, volontariato per il rilancio della Capitanata (di Alfonso Foschi) 13 Maggio 2018 Da tempo mi frulla un pensiero: che il male supremo di Foggia e della Capitanata risieda nella difficoltà dell’opinione pubblica, della comunità civile di trovare una sintesi sulle grandi questioni del futuro. È utile l’allungamento della pista del Gino Lisa? C’è chi dice sì, e chi pensa di no. La seconda stazione di Foggia si ...
  • Quando le fontane dissetavano, ed erano compagne di giochi (di Alfonso Foschi) 15 Aprile 2018 La fontana che una volta si ergeva in via Basilicata, a San Severo, è simile a tante altre fontane che dissetavano i pugliesi nel secolo scorso. Racconta la storia di un’epoca in cui l’acqua non solo era un bene prezioso, ma era anche difficile da trovare. E le fontane erano non solo una risorsa ed una ...
  • Nord e Sud divisi nella lotta (di Alfonso Foschi) 5 Aprile 2018 Con la consueta lucidità, Alfonso Foschi, sanseverese che da tempo vive a Genova, condivide con gli amici e i lettori questa interessante riflessione sul nuovo quadro politico del Paese, emerso dal voto del quattro marzo scorso, traendo lo spunto dall’analisi di Pino Aprile. Un utile contributo di pensiero, nel giorno in cui il Capo dello ...
  • Il bidet dei Borboni e “‘u cacatúrё” dei sudditi (di Alfonso Foschi) 18 Febbraio 2018 Il bidet borbonico della Reggia di Caserta La questione meridionale può essere vista, e analizzata, da tante diverse prospettive. Quella scelta da Alfonso Foschi in questo articolo, bello e divertente, è certamente insolita, ma efficace. Il grande storico Giuseppe Galasso, scomparso qualche giorno fa, metteva in guardia quanti si occupano di questione meridionale, dal nutrire eccessive ...
  • Rosso, grigio, nero: il tricolore del nostro Sud (di Alfonso Foschi) 11 Gennaio 2018 Quando mi figuro, simbolicamente, il mio Sud a colori, lo vedo tricolore: abbastanza nero, molto grigio, poco rosso. Mi spiego con due fatti di cronaca di cui, in un caso indirettamente nell’altro direttamente, sono stato testimone. Primo – Due coniugi calabresi, persone oneste e civili, salgono a Genova dalla Calabria in visita a parenti e, quando ...
  • Gino Caiafa legge la storia di Natale di Alfonso Foschi 20 Dicembre 2017 Il bel racconto di Natale di Alfonso Foschi, in cui l’autore racconta la storia di un fortuito incontro che ha illuminato un Natale di tanti anni fa, è stato particolarmente apprezzato dagli amici e i lettori di Lettere Meridiane. Foschi racconta una vicenda esemplare di “come eravamo” alcuni decenni fa, quando erano gli italiani a ...
  • Una storia di Natale / Pane e carbone (di Alfonso Foschi) 17 Dicembre 2017 Ringrazio molto Alfonso Foschi, docente originario di San Severo, che da tempo risiede a Genova per aver voluto regalare agli amici e ai lettori di Lettere Meridiane questo struggente racconto natalizio. Una storia di povertà, emigrazione e di solidarietà che deve farci riflettere. Il racconto mi ha profondamente commosso. Se commuove anche voi, fate una preghiera ...
  • 31 maggio 1943, il sacrificio di Diego Foschi 28 Novembre 2017 Mettiamola così: le vittime dei bombardamenti della tragica estate del 1943 sono state di gran lunga inferiori alle 22.000 vittime stimate dal Comune di Foggia. E questo lo si sapeva già. Ma sono senz’altro di più, molte di più della cifra ufficiale che venne certificata dopo la guerra, dall’Istat. La laboriosa, certosina ricerca che Maurizio De ...
  • “Soprattutto al Sud”. Il Mezzogiorno tra nostalgie borboniche e urgenze autocritiche (di Alfonso Foschi) 17 Novembre 2017 Raramente mi è successo di leggere una riflessione così lucida e puntuale sulla questione meridionale. L’autore, Alfonso Foschi, collabora con la Gazzetta di San Severo. Originario della nostra terra, è emigrato al Nord con la sua famiglia, quando era ancora un ragazzo. Nel suo articolo, Foschi affronta la questione meridionale da un punto di vista che ...
Facebook Comments