Posted in Autori Letture

Nostra Madre Iconavenere, un libro importante per (e su) Foggia.

È un monologo, più che un romanzo Nostra Madre Iconavenere, libro intenso e intrigante di Fabrizio Errico, noto e talentuoso teatrante foggiano. O più precisamente,…

Continua a leggere
Posted in Autori Letture

La tragedia di Foggia fu una tragedia dell’umanità

Luciano Bianciardi è stato un’icona letteraria della mia generazione. Vedevamo in lui – anche se ha assai poco di che spartire con gli americani – una sorta…

Continua a leggere
Posted in Manfredonia

Matteo Pazienza, Ulisse alla rovescia

L’altra faccia dell’emigrazione è quella di chi torna nel luogo da cui è partito, con il bagaglio professionale ed esperenziale arricchito dall’esperienza vissuta. E non…

Continua a leggere
Posted in Argomenti

Nonno (di Tony Vakka)

Gli amici e i lettori di Lettere Meridiane conoscono già Tony Vakka, architetto foggiano che vive a Londra, per la sua struggente poesia Tu Foggia,…

Continua a leggere
Posted in Argomenti

Il mondo è una biblioteca: Paglia traduce e omaggia Borges

Ricorre oggi, primo giorno di primavera, la Giornata Mondiale della Poesia, ricorrenza voluta dall’Unesco come riconoscimento del “ruolo privilegiato dell’espressione poetica nella promozione del dialogo…

Continua a leggere
Posted in Argomenti

La donna giusta di Caterina Ambrosecchia al Mondadori Bookstore

La narrativa al femminile si sta ritagliando un ruolo sempre più significativo nella letteratura italiana contemporanea, e Foggia ospiterà questo pomeriggio un evento particolarmente significativo….

Continua a leggere
Posted in Argomenti

L’esplosione lentissima di un seme (di Francesco A. P. Saggese)

Inizierò il nuovo anno aprendo la finestra di casa e guardando gli alberi che ho di fronte. C’è in particolare un albero, che con i…

Continua a leggere
Posted in Argomenti

I ragazzi della Casermette: un pezzo di storia di Foggia sottratto all’oblio

Le Casermette hanno scritto un pezzo importante della storia di Foggia. All’indomani dei bombardamenti che rasero al suolo la città, nella tragica estate del 1943,…

Continua a leggere
Posted in Il Foggia

Ultimo giorno utile per far vincere Foggia al Festival del Libro Possibile

Vi confesso, cari amici e lettori di Lettere Meridiane, che non sapevo come Giuseppe Messina l’avrebbe presa per il mio tifo calcistico per il suo…

Continua a leggere
Posted in Argomenti

In finale a Polignano il libro che racconta il cuore di Foggia

Più vado avanti nella lettura, più Papaveri rossi – il soffio caldo del favonio di Giuseppe Messina mi strugge e mi conquista. Le pagine intense…

Continua a leggere