Print Friendly, PDF & Email

Periodicamente, Lettere Meridiane pubblica i collegamenti utili per scaricare mappe e carte antiche, con particolare riferimento al Mezzogiorno e alla Capitanata, regalandole ai propri lettori in alta risoluzione. Si tratta di documenti digitali di pubblico dominio.

Di seguito l’elenco delle risorse disponibili gratis:

  • In regalo la più dettagliata carta settecentesca della Capitanata 16 Febbraio 2021Geppe Inserra
    Per Memorie Meridiane, la rubrica del nostro blog che offre ad amici e lettori gadget digitali del nostro passato, oggi un regalo veramente eccezionale: la riproduzione, in alta risoluzione, della parte che riguarda la Capitanata della splendida mappa del Regno di Napoli realizzata da Johann Baptist Homann, pubblicata a Norimberga, attorno al 1710. Tedesco ...
    Leggi tutto
  • Per “Memorie Meridiane” in regalo la più antica carta della Capitanata 6 Gennaio 2021Geppe Inserra
    La digitalizzazione degli archivi culturali e delle biblioteche sta rendendo di pubblico dominio beni e documenti che prima erano riservati soltanto agli studiosi. A sorpresa – ed è una piacevolissima sorpresa – ecco spuntare da un manoscritto custodito nella Biblioteca Nazionale di Napoli, e recentemente messo a disposizione on line, una delle mappe più antiche ...
    Leggi tutto
  • Dalle Diomedee, un acquerello e una carta “a volo d’uccello” 9 Dicembre 2020Geppe Inserra
    Oggi Memorie Meridiane, la nostra rubrica quotidiana che offre a lettori ed amici gadget digitali del nostro passato, vi porta nel lembo di Capitanata di maggior pregio ambientale, naturalistico, storico ed artistico: le Isole Tremiti. In regalo due preziosi reperti digitali: uno splendido acquerello, dipinto verso la fine del 1600, probabilmente da Louis Boudan e ...
    Leggi tutto
  • Com’era Foggia nel 1926 29 Ottobre 2019Geppe Inserra
    Le mappe di una città raccontano la storia di un luogo anche meglio delle parole. Ci ricordano come eravamo, e come avremmo potuto essere, se uno sviluppo urbanistico impetuoso e disordinato non avesse profondamente e irreversibilmente modificato Foggia. Che bella la cartina del capoluogo dauno che ho scovato nelle pieghe del web (per scaricarla ad una ...
    Leggi tutto
  • La carta della Capitanata “ispirata” dall’abate Galiani 5 Aprile 2019Geppe Inserra
    Da quando la Capitanata si è ridotta ad una espressione geografica, dopo la nefanda e nefasta legge che ha soppresso le Province, mi piace ancora di più guardare e collezionare antiche mappe digitali. Per decantare l’irrisolta importanza di questa terra non occorrono complessi saggi di sociologia: basta la geografia. So che la mia passione è condivisa da ...
    Leggi tutto
  • Su Gallica la mappa della Capitanata di de Rossi, tra le più antiche e dettagliate 12 Maggio 2018Geppe Inserra
    Le antiche mappe raccontano la storia di un territorio. Basta guardarle con attenzione, per “leggerle” e per capire molte cose di cosa erano e come vivevano quella terra e la sua gente quando la carta era stata disegnata. Sotto questo profilo, è particolarmente interessante la mappa della “Provincia di Capitanata”, realizzata tra la fine dei Seicento ...
    Leggi tutto
  • Quando Foggia era “città cospicua sopra tutte le altre della Puglia” 7 Marzo 2018Geppe Inserra
    Guardare le antiche carte geografiche è sempre un interessante esercizio. Ma lo è ancora di più se esse riguardano il posto in cui viviamo oggi: le carte ci raccontano il nostro passato, la storia del territorio, la nostra storia. Realizzata nel 1795 da Giuseppe Maria Alfano (potrete leggerne la firma in basso a sinistra), quella che ...
    Leggi tutto
  • Di pubblico dominio splendido acquerello settecentesco delle Tremiti e del Gargano 7 Novembre 2017Geppe Inserra
    Gallica non smette mai di stupirmi e di regalarmi chicchi di bellezza, che mi piace condividere con i miei amici e lettori di Lettere Meridiane. Ecco cosa ho scovato nel ricchissimo archivio digitale della Biblioteca Nazionale Francese, che ha il gran merito di offrire i propri materiali digitali in alta risoluzione e di renderli di ...
    Leggi tutto
  • On line l’antica “veduta a volo d’uccello ” delle Tremiti di Mortier e Blaeu 5 Ottobre 2017Geppe Inserra
    Oggi con Google Earth è un gioco da ragazzi, grazie all’occhio del satellite e all’intelligenza artificiale. Ma nel 1600, disegnare una mappa “a volo d’uccello” era molto più difficile: un esercizio artistico, e non solo geografico. Lo dimostra la stupenda mappa delle Isole Tremiti che regaliamo oggi agli amici e ai lettori di Lettere Meridiane: la ...
    Leggi tutto
  • Ecco la carta più bella e più rara della Capitanata 24 Maggio 2017Geppe Inserra
    La carta della Capitanata di Antonio Bulifon è tra le più belle, antiche e rare rappresentazioni cartografiche della provincia di Foggia. Lettere Meridiane la regala ad amici e lettori in alta risoluzione (per scaricarla, leggere il post fino alla fine). Guardatela con attenzione, esaminatela in ogni suo dettaglio per scoprire quanta poesia può esserci in queste antiche ...
    Leggi tutto
  • La più antica mappa della Capitanata in un manoscritto conservato a Napoli 2 Luglio 2016Geppe Inserra
    A sorpresa – ed è una piacevolissima sorpresa – ecco spuntare da un manoscritto custodito nella Biblioteca Nazionale di Napoli, e recentemente messo a disposizione on line, una delle mappe più antiche della Capitanata, forse la più antica. È un altro miracolo della digitalizzazione degli archivi culturali e delle biblioteche , che sta rendendo di pubblico ...
    Leggi tutto
  • In alta risoluzione, ecco la mappa della Capitanata di Zuccagni-Orlandini 20 Giugno 2015Geppe Inserra
    Come vi avevo promesso, ecco la mappa della Capitanata pubblicata da Attilio Zuccagni-Orlandini, insigne geografo del secolo scorso, nell’Atlante geografico degli Stati italiani delineato sopra le migliori e più moderne mappe, pubblicato nel 1840. Se nell’Atlante illustrativo ossia raccolta dei principali monumenti italiani che accompagna la sua Corografia fisica, storica e statistica dell’Italia e delle ...
    Leggi tutto
  • La più bella mappa della Capitanata adesso è di pubblico dominio 22 Maggio 2015Geppe Inserra
    Fino a ieri, per poterla utilizzare o stampare, bisognava cercarla nelle pagine di qualche libro, dribblando il pericolo di incappare in qualche violazione del copyright. Da qualche giorno, la mappa più bella della Capitanata, realizzata nel 1630 dal cartografo e navigatore olandese, Willem Blaeu, è divenuta di dominio pubblico, e per espressa iniziativa del suo ...
    Leggi tutto

 

Facebook Comments