Print Friendly, PDF & Email

Per commemorare il cinquantesimo anniversario della “marcia del metano”, lo Spi Cgil di Foggia ha prodotto, in collaborazione con SharingTv, il documentario “L’osso e la polpa“ di Matteo Carella e Geppe Inserra, che racconta l’epica pagina di storia civile vissuta dalla Capitanata con l’occupazione dei pozzi di metano nel Subappennino dauno e la successiva “marcia dei 30.000“, che si svolse a Foggia il 23 maggio 1969.

Il film si avvale della regia di Giuseppe Gambino e dello stesso Matteo Carella. La colonna sonora è di Gaia Carella e di Bruno Caravella che reinterpreta “La ballata del metano” composta dal barbiere di Deliceto, Lino Cofano.

Nel corso del documentario, accompagnato dalla narrazione di Geppe Inserra, vengono intervistati i protagonisti di quella grande stagione di democrazia e partecipazione: gli onorevoli Pietro Carmeno e Paolo Agostinacchio, il senatore Angelo Rossi, Vincenzo Giusto, Vincenzo Di Marzio e Tonino Rolla di Ascoli Satriano, Leonardo Savino di Candela, Michele Fusco di Deliceto, Sebastiano Botticella di Accadia, Leonardo Capaldo e Carlo Mastropietro di Rocchetta Sant’Antonio, Tonino Soldo di Sant’Agata di Puglia.

Nel corso del film vengono mostrati immagini e ritagli di giornali dell’epoca e un filmato inedito, in super 8 a colori, della “marcia dei trentamila”.

Mantenendo un riuscito equilibrio tra storytelling e inchiesta, il documentario rievoca un significativo capitolo della storia della Capitanata e della Puglia del secolo scorso, che sarebbe andato altrimenti disperso.

L’iniziativa di Spi Cgil Foggia e Sharing Tv è sostenuta da Auser Foggia, Cgil Puglia, Spi Cgil Puglia, Cgil Foggia, Fondazione Monti Uniti, Fondazione Foa, Provincia di Foggia, Città di Ascoli Satriano e Comune di Deliceto, e si inquadra nelle iniziative del “Laboratorio della Memoria Ritrovata”, che Spi Cgil e Auser Foggia hanno promosso al fine di avviare un processo di digitalizzazione della memoria storica del movimento operaio e bracciantile di Capitanata.

Dopo le proiezioni svoltesi a Deliceto e ad Ascoli Satriano, “L’osso e la polpa” verrà presentato ufficialmente nel corso di una serata che si svolgerà domani mercoledì 26 febbraio, con inizio alle ore 17.30, nell’auditorium “Santa Chiara”.

Alla manifestazione, che sarà condotta dal direttore di SharingTv, Mimmo Di Conza, interverranno Franco Persiano, segretario generale del sindacato dei pensionati della Cgil di Foggia, che introdurrà i lavori, il presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta, il presidente della Fondazione Monti Uniti, Aldo Ligustro, il presidente della Fondazione Foa, Andrea Patruno, il segretario generale della Cgil di Foggia, Maurizio Carmeno. Svolgerà le conclusioni Gianni Forte, segretario generale dello Spi Cgil di Puglia. Qui sotto, potete vedere il trailer.

 

Facebook Comments