Riparte il Servizio Civile: in Capitanata 167 progetti per oltre 600 giovani

Print Friendly, PDF & Email

Centosessantasette progetti per oltre 600 volontari. Riparte il Servizio Civile Universale, e sono queste le cifre, importanti, che riguardano la provincia di Foggia.
Per partecipare c’è tempo fino alle ore 14.00 del 26 gennaio. Vi sono interessati i giovani tra i 18 e 28 anni che intendono diventare operatori volontari di servizio civile.
La domanda può essere presentata per un qualsiasi progetto, a prescindere dal comune di residenza del candidato. Ma naturalmente l’interesse maggiore va a quelli che si svolgeranno nel territorio provinciale. Alcuni progetti si svolgono anche all’esterno.
I progetti hanno una durata compresa tra 8 e 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure con un monte ore annuo che varia, in maniera commisurata, tra le 1.145 ore per i progetti di 12 mesi e le 765 ore per i progetti di 8 mesi.
Gli operatori volontari selezionati sottoscriveranno con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile universale un contratto che fissa, in € 444,30 l’importo dell’assegno mensile per lo svolgimento del servizio.Le domande vanno compilate esclusivamente on line sulla piattaforma DOL predisposta dal Ministero, cui si accede dalla pagina web https://domandaonline.serviziocivile.it. È necessario essere muniti di Spid in quanto, per accedere ai servizi di compilazione e presentazione della domanda, occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.
La procedura non è particolarmente difficile, ma tenuto conto che si svolge on line è opportuno attenersi alla procedura consigliata dal Dipartimento.
Per prima cosa è necessario individuare il progetto di Servizio Civile cui si intende partecipare.
Per avere l’elenco dei progetti in Italia e all’Estero occorre utilizzare i motori di ricerca “Scegli il tuo progetto in Italia” o “Scegli il tuo progetto all’Estero”, cliccando sul relativo collegamento.
Descriviamo di seguito la procedura per selezionare progetti che riguardano la provincia di Foggia.


Accedere alla home page della banca dati dei progetti che si svolgono in Italia, cliccando qui.
Selezionare dal menù a tendina sotto il campo Regione “Puglia”, quindi selezionare nel campo provincia “Foggia”, come mostra l’immagine qui sopra. Cliccare su Cerca.
Si accede così all’elenco dei 167 progetti che riguardano la provincia di Foggia. Volendo affinare ulteriormente la ricerca si può selezionare, oltre alla provincia, anche il Comune.
Dall’elenco è possibile accedere alla pagina di dettaglio del progetto, in cui viene visualizzato anche il numero delle domande pervenute per quella sede; il dato è aggiornato al giorno precedente la visualizzazione. Il Dipartimento consiglia di consultare, dopo aver selezionato il progetto d’interesse, la home page del sito dell’ente che presenta il progetto, dove è pubblicata la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto.
Purtroppo non è possibile avere il numero preciso dei volontari che presteranno la propria opera in provincia di Foggia quanto la banca dati non consente un’aggregazione di questo tipo.
Per conoscere il numero dei posti disponibili e delle domande già presentate, bisogna sfogliare l’elenco, progetto per progetto.
Questa edizione del bando presenta una interessante novità: il Servizio Civile Digitale; 5 progetti riguardano la provincia di Foggia, per sapere di che si tratta fare la procedura che abbiamo descritto prima, spuntando la voce “Sì”.

Un’altra novità del bando di quest’anno è che la maggior parte dei progetti riserva un posto a giovani con minore opportunità (GMO), le cui famiglie versano in situazione di difficoltà economica. Per avvalersi di questa opportunità è necessario produrre un documento che attesta l’appartenenza del giovane alla categoria individuata (presentazione del modello ISEE ordinario – Dichiarazione Sostitutiva Unica).
Come per le passate edizioni del Servizio Civile Universale, un ruolo qualificato di coordinamento e programmazione degli interventi è stato svolto dal settore dell’amministrazione provinciale di Foggi che promuove, direttamente o in coprogrammazione con i Comuni di Cerignola e il Cesevoca, 56 progetti che interessano 268 volontari. Per saperne di più, consultare la pagina web del Servizio Civile Provinciale, a questa pagina web.

Facebook Comments

Hits: 0

Author: Geppe Inserra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.