Dormi dormi bambinello, la poesia-filastrocca natalizia di Rosa Serra

Print Friendly, PDF & Email

Come avevamo annunciato e promesso ieri, ecco il regalo di Rosa Serra ad amici e lettori di Lettere Meridiane: una poesia-filastrocca natalizia, adatta ai bambini, ma anche agli adulti, per rendere omaggio al Bambino Gesù che sta per nascere, ma anche per riflettere su questo Natale turbato dalla violenza e dalla guerra.
Nei versi di Rosa non c’è retorica, ma una serena consapevolezza delle tante spine che turbano il mondo, come quella spuntata nel cuore della Madonna.
Eppure, nonostante tutto, Gesù continua a nascere, e mai come in questo Natale 2022, è una nascita che porta speranza, speranza di pace. Bisognerebbe pensarci di più: vivere il Natale non come un rito che si ripete ogni anno, ma come un’occasione di rinascita e di conversione.
Guardate ed ascoltate la videopoesia, nella splendida interpretazione dell’Autrice.
E auguri a tutti. (G.I.)

Facebook Comments

Hits: 0

Author: Geppe Inserra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.