Potrebbe verificarsi un ribaltone al comune di Cerignola, con il ritorno sulla poltrona di primo cittadino di un rappresentante centrosinistra il cui candidato sindaco, Tommaso Sgarro, con il 44,95% è al momento in vantaggio su Francesco Metta che guida una coalizione di liste civiche, ed è al 29,5%.
Al terzo posto, piuttosto staccato, c’è il candidato del centrodestra, Francescopaolo Vitello, con il 18,42% dei voti. Cinque anni fa la coalizione di Forza Italia aveva vinto le elezioni, dando la fascia tricolore a  Giannatempo, non candidato in questa tornata. Francesco Grieco, del M5S, è al 3.37% Seguono gli altri candidati tra cui Gerardo Bevilacqua che con i suoi video virali su YouTube aveva vivacizzato la campagna elettorale, ma che al momento, quando sono state scrutinate 3 sezioni su 50, non totalizza neanche l’1%.

Facebook Comments